Home arrow Pista arrow Le bandiere

R-series Club

Yamaha Club Ufficiale Yamaha Club Ufficiale
Iscrizione R-series Club
Gadget

Bacheca annunci

Regolamento
Link utili
Advertisement
  
Le bandiere
Scritto da Gianpiero Guarischi   
giovedý 16 febbraio 2006

E' fondamentale per chi vuole avventurarsi nel fantastico mondo della pista conoscere e rispettare le bandiere esposte dai commissari lungo il percorso. L'inosservanze delle bandiere può provocare incidenti anche con gravi conseguenzi. Quindi ragazzi... impariamole bene e sopratutto RISPETTIAMOLE!

 

BANDIERA NAZIONEBandiera nazione
Questa bandiera può essere utilizzata per dare il segnale di partenza , al posto del semaforo.

 

 

 


BANDIERA A SCACCHI

Bandiera a scacchiIndica la fine prova o fine gara, rallentare un pò e percorrere il restante giro prestando attenzione a veicoli lenti. Chi dovesse decidere di andare molto piano lo segnali con braccio alzato! Ultimato il giro rientrare ai box.

 



BANDIERA ROSSA
Bandiera rossa

Indica prove interrotte: i piloti devono rallentare, non sorpassare, ritornare ai box.
Con bandiera rossa esposta è possibile la presenza di mezzi in pista (moto, persone o ambulanze). Rallentare molto e prestare attenzione anche ad eventuali detriti.
E' usata anche per: chiusura del circuito o percorso.

 

 

BANDIERA BLU

Bandiera bluDurante le prove viene utilizzata per segnalare al concorrente che precede che sta arrivando un veicolo più veloce e quindi di prestare attenzione e lasciarlo passare.
In gara che si sta per essere doppiati e quindi di lasciare strada il prima possibile.
In entrambi i casi la cosa giusta da fare e proseguire nella proprio traiettoria , e non commettere manovre brusche e cercando di facilitare il sorpasso.
Esposta in maniera fissa indica che il sorpasso sta per iniziare a breve agitata che il sorpasso è imminente.

 

 

BANDIERA A STRISCE GIALLE/ROSSE

Bandiera giallo/rossaIndica un peggioramento dell’aderenza del manto stradale rispetto alle condizioni precedenti e può essere dovuto a perdita di olio o acqua da un veicolo precedente oppure anche dei detriti di piccola entità tipo sabbia o ghiaia delle vie di fughe oltre che pioggia. Viene esposta circa per 4/5 giri dopo di chè viene tolta in quanto i conduttori hanno preso visione della mutazione del tipo di aderenza.In oltre puo’ essere abbinata alla bandiera bianca con croce rossa diagonale (esposta fissa). Rallentare e prestare attenzione alle condizioni del tracciato.

 


BANDIERA GIALLA

Bandiera giallaSegnale di pericolo.
Il conduttore viene informato che c’è una situazione di pericolo, dovuta ad un incidente oppure a del personale di servizio in pista che sta cercando di riportare le condizioni ottimali per poter proseguire il regolare svolgimento della manifestazione.
Esposta fissa :indica il divieto di sorpasso tra i conduttori.
Esposta agitata :indica il divieto di sorpasso, che i conduttori devono rallentare ( il che non vuol dire togliere tutto il gas, si rallenta quel tanto che basta per poter superare la zona di pericolo in sicurezza), la prima bandiera (fissa) viene posta 2 postazioni precedenti al tratto pericoloso ma su decisione del direttore di gara può essere anticipata ulteriormente. Nel caso ci fosse un veicolo lento in pista può essere abbinata ad una bandiera bianca.(esposta agitata o fissa).
La bandiera gialla agitata deve essere sempre anticipata da una bandiera fissa questo vuol dire che ci sono problemi lungo la pista, se invece viene esposta solamente la bandiera fissa vuol dire che la superficie stradale è apposto ma ci sono problemi nelle vie di fuga e quindi si potrebbe creare una situazione di pericolo solo nel caso in cui qualcun altro uscisse da qui il motivo del solo divieto di sorpasso.

 

 

BANDIERA VERDE

Bandiera verdeVia libera.Se data dopo una segnalazione di pericolo (bandiera gialla) indica che la situazione di pericolo è stata superata. Se data in fondo allo schieramento questo vuol dire che tutti i partecipanti hanno preso posizione regolare e si può avviare la procedura di partenza con semaforo o bandiera nazionale (esposta fissa o agitata).

 

 

 BANDIERA NERA/BIANCA

Bandiera nero/biancaViene presentata immobile insieme ad un cartello nero con un numero bianco.
Il conduttore è avvertito una sola volta per un comportamento antisportivo la successiva infrazione sarà punita con la bandiera nera (esposta fissa).

 

 

 

BANDIERA BIANCA

Bandiera biancaDeve essere presentata quando un veicolo sta percorrendo lentamente il circuito, può essere un altro veicolo oppure anche un mezzo di soccorso (ambulanza, addetti all’antincendio oppure alla macchina veloce del medico) .
Esposta fissa: questo è un preavviso di un veicolo lento che si trova nel tratto di circuito seguente a questo posto di controllo.
Esposta agitata: questo vuol dire che nel tratto di circuito posto sotto il controllo di questa postazione c’è un veicolo che procede lentamente quindi di prestare attenzione.
Quando il veicolo passa la postazione questa esce con una bandiera bianca agitata la postazione che prima era fuori con la segnalazione bianca agitata la mette fissa e la postazione che era fuori con la fissa la ritira (esposta agitata o fissa).

 

 

BANDIERA NERA CON DISCO GIALLO

Bandiera nera con disco gialloProblemi meccanici.
Esposto insieme ad un cartello nero con numero scritto in bianco indica al conduttore del cui motociclo viene mostrato il numero che ha problemi meccanici che possono mettere in pericolo sia lui che altri conduttori. Il conduttore deve fermarsi ai box per provvedere alle eventuali riparazioni e il suo rientro in pista è subordinato ad un controllo di un verificatore tecnico che darà il benestare (esposta fissa).

 

 
BANDIERA NERA

Bandiera neraViene presentata dal direttore di gara. Anche questa bandiera è accompagnata da un cartello nero con numero bianco. Il conduttore, del cui motociclo viene mostrato il numero è avvertito che deve fermarsi al suo box il giro successivo, questa segnalazione viene mostrata per un massimo di 4 giri se il pilota non rispetta questa segnalazione incorrerà nella squalifica oltre che in un ammenda (esposta fissa).

 


BANDIERA BIANCA CON CROCE ROSSA

Bandiera bianca con croce rossa Indica gocce di pioggia in questo tratto di pista se esposta insieme alla bandiera gialla a strisce rosse segnala che la pioggia sta aumentando e diminuzione di aderenza del manto stradale  (esposta fissa).

 

 

 

BANDIERA ROSSA CON CROCE BIANCA

Bandiera rossa con croce biancaSafety car in pista.
Viene utilizzata nelle gare del campionato del mondo. Il conduttore viene informato che la gara è annullata. I conduttori devono rallentare, una safety car è presente in pista. I conduttori dovranno rientrare ai box alla fine del giro corrente oppure proseguire lungo la pista fino ad accodarsi alla safety car  (esposta fissa).

 


 

Ecco alcune delle situazioni piu' frequenti di utilizzo di bandiere in pista

 

Esempio 1: incidente e bandiere gialle

Esempio bandiere gialle/verdi

 

 

 

Esempio 2: veicolo lento e bandiere bianche e blu

Esempio bandiera bianca/blu

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento ( giovedý 23 febbraio 2006 )
 
R-series Club - c.f. 91099860156 - Ottimizzato per una risoluzione 1024x768